Discussione Ghiaccia reale

  1. #1
    Buongustaio
    Registrato dal
    Dec 2008
    residenza
    marche
    Messaggi
    186
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Icon2 Ghiaccia reale

    Come promesso , con un po' di ritardo, sono qui a parlarvi della ghiaccia reale o royal icing.
    Il mio amore/ odio per la ghiaccia nasce insieme all'amicizia con Donatella, semalo63, è stata lei ad insistere affinchè io provassi nonostante i numerosi fallimenti.
    Uso la ricetta che mi ha dato lei e la seguo alla lettera, salvo aggiungere un po' di zucchero a velo.
    Partiamo dallo zucchero a velo, si potrebbe dire che basta setacciarlo, ma non è così, prendete una calza (un collant ) e tagliatene un quadrato, mettetelo sopra una ciotola e legatelo con un elastico; attraverso questa calza setaccerete lo zucchero a velo, solo così sarete sicuri che lo zucchero è realmente ben setacciato.

    20 gr di albume sgerminato e privato di qualsiasi traccia di tuorlo. Lasciarlo a temperatura ambiente il giorno prima dell’utilizzo coperto con pellicola trasparente.
    5 gocce di limone
    106 gr zucchero al velo setacciato attraverso una calzina (gambaletto)
    La punta di un cucchiaino di cremor tartaro, setacciato, - facoltativo – (il cremor tartaro aggiunge forza alla ghiaccia e può essere d’aiuto in caso di lavori molto delicati)

    Prendere 2/3 dello zucchero al velo e metterlo in una ciotola e fare un buco al centro. Sbattere leggermente l’albume con le gocce di limone in modo da “romperlo un po’ (se volete aggiungere il cremor tartaro aggiungetelo a questo punto : mettere il cremor tartaro setacciato in una tazzina e aggiungere, un cucchiaino alla volta l’albume con il limone fino a quando il tutto sarà perfettamente incorporato). Versare tutto l’albume così preparato al centro dello zucchero al velo.
    mescolare con una forchetta finchè l'albume non sarà completamente incorporato, ora mescolare per qualche minuto e poi aggiungere il restante zucchero, a questo punto mescolare ancora facendo attenzione che non si formino grumi.
    ora sarebbe meglio lasciarla riposare un po' coperta con pellicola,iinvece per conservarla meglio coprirla con un panno umido (non piu' di 3 giorni), io copro con un pezzo di scottex bagnata e pellicola trasparente sopra.
    questo post nasce dalle domamnde che mi avete fatto in merito a questa torta, i petali e i fiori bianchi sono fatti con la ghiaccia reale e il beccuccio n.1, realizzati i gironi prima e fatti asciugare.



    devo dirvi pero' che quello che mi ha dato piu' soddifazioni finora è stato decorare i biscotti:





    Forse è il caso di aggiungere che:
    i biscotti che vedete nella prima foto, la casetta e quelli intorno, sono ricoperti con pasta di zucchero e poi decorati con ghiaccia reale, mentre gli altri sono ricoperti con ghiaccia reale diluita con poche gocce d'acqua con la tecnica del run out (beccuccio n. 2 , si distribuisce la ghiaccia uniformemente e poi si fa asciugare) e poi decorati con la ghiaccia.
    Ultima modifica di blunottelive; 20-04-10 a 13:32

  2. #2
    L'avatar di paperella Buongustaio
    Registrato dal
    Mar 2008
    residenza
    davanti la tele
    Messaggi
    2,267
    Downloads
    14
    Uploads
    2

    Predefinito Riferimento: Ghiaccia reale

    Molto molto interessante...........è da un po' che ci penso. Visto il risultato scandaloso della torta per i 30 anni di mia figlia avevo un po' lasciato perdere però..................
    quasi quasi ci provo
    Ma con la ghiacca reale ricopri anche tutta la torta o fai solo i decori? Perchè devo dire che il sapore dello zucchero al velo mi piace tanto
    Si vede che sono i g n o r a n t e (scrivo così altrimenti mi censura) in materia?

  3. #3
    L'avatar di anto62 Buongustaio
    Registrato dal
    Apr 2009
    residenza
    pisa
    Messaggi
    892
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Ghiaccia reale

    ancora brava , e poi brava
    a me non riuscira' mai!!!!!!!
    Antonella
    il mio blog L'ingrediente segreto

  4. #4
    Buongustaio
    Registrato dal
    Dec 2008
    residenza
    marche
    Messaggi
    186
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Ghiaccia reale

    Quote Originariamente inviata da paperella Visualizza il messaggio
    Molto molto interessante...........è da un po' che ci penso. Visto il risultato scandaloso della torta per i 30 anni di mia figlia avevo un po' lasciato perdere però..................
    quasi quasi ci provo
    Ma con la ghiacca reale ricopri anche tutta la torta o fai solo i decori? Perchè devo dire che il sapore dello zucchero al velo mi piace tanto
    Si vede che sono i g n o r a n t e (scrivo così altrimenti mi censura) in materia?
    no, per ricoprire si usa di solito pasta di zucchero, mmf (marshmalloes fondent) o marzapane (che io pero' non ho mai usato.

  5. #5
    L'avatar di betty15 Buongustaio
    Registrato dal
    Dec 2008
    residenza
    Mira
    Messaggi
    2,835
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Ghiaccia reale

    Splendidi quei biscotti!! Ma la copertura è di zucchero colorato? Usi lo stesso procedimento per la ghiaccia e aggiungi il colorante? Grazie per la ricetta e ancora una volta bravissima!!
    Di tutto conosciamo il prezzo, di niente il valore
    Il mio blog Semi di zucca

  6. #6
    L'avatar di dadaumpa Buongustaio
    Registrato dal
    Nov 2008
    residenza
    BO e dintorni
    Messaggi
    8,433
    Downloads
    16
    Uploads
    3

    Predefinito Riferimento: Ghiaccia reale



    ora che abbiamo anche la ricetta collaudata non ci sono scusanti!!! da provare!!!!

    grazie mille per tutti i tuoi consigli
    il mio blog: DadaLab
    ...chi si somiglia, si piglia... ... più rido, più mi ricarico...

  7. #7
    L'avatar di calimera Buongustaio
    Registrato dal
    Oct 2008
    residenza
    brescia
    Messaggi
    1,748
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Ghiaccia reale

    ...capita proprio a fagiolo.....
    devo preparare una torta di compleanno per domenica!!!!
    provare, provare, assolutissimamente si!!!!
    grazie


    Nelle vita, solo due parole ti apriranno tutte le porte......
    SPINGERE e TIRARE

    La tua strada potrà essere lunga o corta ma, se non fai il primo passo, sarà infinita!!!!

  8. #8
    L'avatar di rosablu Buongustaio
    Registrato dal
    Jan 2010
    residenza
    puglia
    Messaggi
    469
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Ghiaccia reale

    Strepitoso......ottime decorazioni...grazie per la ricetta


    Piccole donne, Grandi ricette ...

  9. #9
    Buongustaio
    Registrato dal
    Dec 2009
    residenza
    Torino
    Messaggi
    64
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Ghiaccia reale

    Quote Originariamente inviata da blunottelive Visualizza il messaggio
    Come promesso , con un po' di ritardo, sono qui a parlarvi della ghiaccia reale o royal icing.
    Il mio amore/ odio per la ghiaccia nasce insieme all'amicizia con Donatella, semalo63, è stata lei ad insistere affinchè io provassi nonostante i numerosi fallimenti.
    Uso la ricetta che mi ha dato lei e la seguo alla lettera, salvo aggiungere un po' di zucchero a velo.
    Partiamo dallo zucchero a velo, si potrebbe dire che basta setacciarlo, ma non è così, prendete una calza (un collant ) e tagliatene un quadrato, mettetelo sopra una ciotola e legatelo con un elastico; attraverso questa calza setaccerete lo zucchero a velo, solo così sarete sicuri che lo zucchero è realmente ben setacciato.

    20 gr di albume sgerminato e privato di qualsiasi traccia di tuorlo. Lasciarlo a temperatura ambiente il giorno prima dell’utilizzo coperto con pellicola trasparente.
    5 gocce di limone
    106 gr zucchero al velo setacciato attraverso una calzina (gambaletto)
    La punta di un cucchiaino di cremor tartaro, setacciato, - facoltativo – (il cremor tartaro aggiunge forza alla ghiaccia e può essere d’aiuto in caso di lavori molto delicati)

    Prendere 2/3 dello zucchero al velo e metterlo in una ciotola e fare un buco al centro. Sbattere leggermente l’albume con le gocce di limone in modo da “romperlo un po’ (se volete aggiungere il cremor tartaro aggiungetelo a questo punto : mettere il cremor tartaro setacciato in una tazzina e aggiungere, un cucchiaino alla volta l’albume con il limone fino a quando il tutto sarà perfettamente incorporato). Versare tutto l’albume così preparato al centro dello zucchero al velo.
    mescolare con una forchetta finchè l'albume non sarà completamente incorporato, ora mescolare per qualche minuto e poi aggiungere il restante zucchero, a questo punto mescolare ancora facendo attenzione che non si formino grumi.
    ora sarebbe meglio lasciarla riposare un po' coperta con pellicola,iinvece per conservarla meglio coprirla con un panno umido (non piu' di 3 giorni), io copro con un pezzo di scottex bagnata e pellicola trasparente sopra.
    questo post nasce dalle domamnde che mi avete fatto in merito a questa torta, i petali e i fiori bianchi sono fatti con la ghiaccia reale e il beccuccio n.1, realizzati i gironi prima e fatti asciugare.



    devo dirvi pero' che quello che mi ha dato piu' soddifazioni finora è stato decorare i biscotti:





    Forse è il caso di aggiungere che:
    i biscotti che vedete nella prima foto, la casetta e quelli intorno, sono ricoperti con pasta di zucchero e poi decorati con ghiaccia reale, mentre gli altri sono ricoperti con ghiaccia reale diluita con poche gocce d'acqua con la tecnica del run out (beccuccio n. 2 , si distribuisce la ghiaccia uniformemente e poi si fa asciugare) e poi decorati con la ghiaccia.
    Le faccio i miei complimenti per queste decorazioni sono degne di un artista, mi potreste spiegare a cosa serve il cremortartaro nella ghiaccia reale ?
    Adri

  10. #10
    Buongustaio
    Registrato dal
    Dec 2008
    residenza
    marche
    Messaggi
    186
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Riferimento: Ghiaccia reale

    il cremor tartaro serve a rendere la ghiaccia piu' resistente, ad esempio per decorazioni tipo pizzo nella torta, con il cremor tartaro si rischia meno la rottura, anche se è cmq tutto molto molto delicato.
    grazie per i complimenti, ti prego , non darmi del lei, non voglio sentirmi vecchia ;-)

Pagina 1/3 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. primo esperimento con ghiaccia reale
    Da giadasil nel forum Decorazioni
    02-08-11
    2Risposte
  2. Ghiaccia reale...... help......
    Da marig nel forum Decorazioni
    20-03-11
    1Risposte
  3. Farfalle di ghiaccia reale
    Da tatam nel forum Decorazioni
    02-03-11
    23Risposte
  4. Farfalle di Ghiaccia Reale
    Da Orchidea2002 nel forum Decorazioni
    12-10-10
    18Risposte
  5. ghiaccia reale
    Da sasharotti nel forum Richieste&Consigli
    22-01-09
    0Risposte

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1