1. #1
    L'avatar di RiccardoForza Buongustaio
    Registrato dal
    May 2010
    residenza
    Concordia Sagittaria
    Messaggi
    119
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito Pane integrale alla segale con pasta madre.

    Pane integrale alla segale con pasta madre.


    Finalmente mi son deciso a sperimentare la pasta madre, ma ne ho inventata una versione "strana": infatti l'ho preparata con la farina di segale (60%) e di farro (40%).
    La riuscita è ottima, anche solo dopo una settimana dal primo "Impasto", seguito da due rinfreschi.
    E ieri sera mi son messo a panificare ;)
    Notoriamente amo il pane nero austriaco, con la pesantezza come unico ma, infatti dopo tre fette di pane nero sono KO :). Quindi mi son deciso a provare un pane nero più "leggero".

    Ingredienti:
    -20 gr di pasta madre di farro e segale;
    60 gr di farina di segale integrale;
    40 gr di farina 00 manitoba;
    75 gr circa di acqua naturale;
    sale grosso (io ho usato il sale della zona di salisburgo, che è rosato).

    Preparazione:
    Sera del giorno 1, ore 20:30.
    Prendere la p.m., scioglierla nell'acqua indicata tra gli ingredienti.
    Pesare le farine e mescolarle uniformemente tra di loro.
    Unire l'acqua con la p.m. alle farine.
    Mescolare e impastare, non troppo energicamente.
    Infarinarsi le mani e la superficie se necessario.
    Infarinare accuratamente una ciotola/terrina, in cui porre l'impasto.
    Coprire accuratamente con la carta trasparente.
    Porre quindi in forno spento, magari riscaldato precedentemente al minimo.
    Lasciar lievitare tutta la notte.

    Mattina del giorno 2, ore 8:00.
    Infarinare la superficie di lavoro, io uso sempre la farina di segale se è la base dell'impasto.
    Prendere l'impasto, impastarlo leggermente, dargli la forma preferita.
    Infarinare una teglia da forno, sempre con farina di segale, e porvi l'impasto.
    Con una lametta fare dei tagli sulla superficie dell'impasto, senza premere. (volendo questo passaggio si può fare dopo, ma senza ottenere le aperture caratteristiche del pane).
    Lasciar lievitare per altre 3 ore circa, sempre coperto con la carta trasparente e sempre posto nel forno spento.

    Mattina del giorno 2, ore 11:20.
    Eliminare il cellophane dalla teglia, cospargere la superficie del pane con il sale grosso, accendere il forno a 175°, sopra e sotto con ventilazione. Porre nel forno una piccola pentola con dell'acqua.
    Quando il forno sarà a temperatura, inserirvi la teglia con il pane.
    Lasciar cuocere per circa 30-35 minuti, controllando la cottura.
    Munirsi di guanti, estrarre il pane, e battere con le nocche, se suona "vuoto", è pronto, altrimenti rimettere in forno, ripetendo l'operazione di "battitura" poco dopo. Se è cotto, lasciarlo raffreddare su una griglia fuori dal forno, in un ambiente protetto da animali molesti vari, umani mangioni compresi ;)
    Quando sarà completamente raffreddato, si potrà tagliarlo e gustarlo :)






    Immagini allegate
    Ultima modifica di martinaS; 18-11-10 a 12:09 Motivo: 18/11/2010 ho ridotto le foto per poter caricare la ricetta nel ricettario dell'utente.

Discussioni simili

  1. Pasta madre e pane cafone
    Da vickyart nel forum Lievito Madre
    24-04-12
    11Risposte
  2. pane con pasta madre
    Da sanpatty nel forum Compagnia del Gusto
    22-11-11
    4Risposte
  3. Pane integrale con pasta madre
    Da mostrilla nel forum Lievito Madre
    27-09-11
    0Risposte
  4. pane con pasta madre
    Da mostrilla nel forum Richieste&Consigli
    29-09-10
    0Risposte
  5. MDP PANE di SEMOLA RIMACINATA e FARINA INTEGRALE con LIEVITO MADRE di GaMaTi
    Da GaMaTi nel forum Ricette per la macchina del pane
    22-02-10
    10Risposte

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1